V-MAR 3

Agente Reologico per Calcestruzzo (SCC, alleggerito, subacqueo)

Descrizione

V-MAR 3 è un additivo liquido ad alta efficacia, messo a punto per realizzare la produzione di calcestruzzo autocompattante (SCC) modificandone la reologia.

V-MAR 3 lavora incrementando la viscosità e la coesione del calcestruzzo mantenendone tuttavia la fluidità senza segregare. Per questo motivo V-MAR 3 è particolarmente consigliato anche per calcestruzzi tradizionali per agevolarne la coesione.

V-MAR 3 è basato su un unico biopolimero brevettato ed è prodotto in condizioni perfettamente controllate per conseguire una qualità uniforme.

Caratteristiche Chimico-Fisiche

Aspetto: liquido bianco lattiginoso
Peso Specifico: ca. 1,000 ± 0,02 kg/litro a 20 °C
Cloruri: assenti
Tempo di stoccaggio: 12 mesi dalla data di fabbricazione.

Compatibilità con altri Additivi

V-MAR 3 è compatibile con tutti gli additivi GCP per calcestruzzo, ma non deve essere mescolato con essi prima dell’introduzione nell’impasto. Ogni additivo dovrebbe essere aggiunto nella miscela separatamente.

Vantaggi

La modifica della reologia del calcestruzzo mediante l’utilizzo di V-MAR 3 permette di ottenere numerosi vantaggi:

  • Produzione di SCC con miscele meno subordinatealla variazione delle materie prime utilizzate
  • Correzione di calcestruzzi tendenti allasegregazione o bleeding
  • Coadiuvanza nel pompaggio di miscele dicalcestruzzo
  • Produzione di calcestruzzi per palificazioni
  • Calcestruzzo subacqueo
  • Calcestruzzo con aggregati leggeri

Dosatori

È disponibile una linea completa di dosatori automatici.

Tipi di Imballo

  • Taniche da 25 l
  • Fusto da 205 l

Precauzioni per lo Stoccaggio

Il punto di congelamento è circa a -2 °C, ma il prodotto torna alle caratteristiche di normale funzionalità una volta scongelato e agitato.

Sicurezza e impatto sulla Salute e sull’Ambiente

V-MAR 3 è formulato con materie prime che non presentano rischi di infiammabilità o di pericolosità per la salute.

Per informazioni più dettagliate consultare la Scheda Dati Sicurezza (SDS) di V-MAR 3 o consultare il Servizio di Assistenza Tecnica GCP.

Modo di utilizzo

V-MAR 3 è raccomandato per uso in abbinamento con i superplastificanti della serie ADVA® Cast, ADVA® Flow e ADVA XR per produrre SCC oppure per incrementare la coesività in calcestruzzi poveri di finissimi. V-MAR 3 è raccomandato inoltre per uso in prefabbricazione di elementi precompressi.

V-MAR 3 contribuisce alla capacità produttiva di SCC consentendo variazioni nella gradazione degli aggregati e dei contenuti dell’umidità.

Così si riduce in maniera considerevole il tempo necessario allo sviluppo di miscele SCC ed alla continua modifica delle stesse se le materie prime dovessero cambiare.

Inoltre, V-MAR 3 permette di produrre SCC in applicazioni in cui le formulazioni e i materiali non possano essere modificati come calcestruzzi con aggregati esposti.

Dosaggio

V-MAR 3 viene impiegato con un dosaggio tipico compreso tra 390 e 1550 ml/m3 di calcestruzzo.

Tali requisiti di dosaggio sono basati sul contenuto di acqua nella miscela. Maggiore è il contenuto di acqua, maggiore è la quantità di V-MAR 3 necessaria.

La quantità tipica d’acqua per miscele di SCC è compresa tra 166 e 190 kg/m3. Con un minore contenuto di acqua, utilizzare V-MAR 3 al dosaggio più basso; viceversa, con maggiore contenuto di acqua, utilizzare V-MAR 3 al dosaggio più alto.

Il dosaggio di V-MAR 3 può essere inoltre influenzato dalla composizione della miscela, dal contenuto cementizio, dalla dimensione degli aggregati e dalla metodologia di getto.

Per maggiori informazioni si prega di consultare il Servizio di Assistenza Tecnica GCP.

L’uso dei superplastificanti ADVA è fortemente raccomandato per la produzione di SCC. I requisiti di dosaggio dei superfluidificanti sono tipicamente un po’ più elevati per SCC rispetto alle miscele per calcestruzzo convenzionale. Per la produzione di SCC, gli additivi (esclusi gli areanti) dovrebbero essere aggiunti dopo il materiale cementizio.

Si raccomanda di eseguire un test prima del getto per determinare il dosaggio ottimale dell’additivo.

Fattori che influenzano il dosaggio ottimale includono gli altri componenti della miscela del calcestruzzo, la dimensione e la geometria degli aggregati e le configurazioni del rinforzo. Si prega di riferirsi al Servizio di Assistenza Tecnica GCP per sviluppare un corretto mix design per la produzione di SCC.

gcpat.it | Servizio clienti in Italia:: +39 02 93537291

Confidiamo che le informazioni date con la presente siano utili. Sono basate su dati e conoscenze che riteniamo vere ed accurate e sono messe a disposizione dell’utente perché li consideri, facendo le opportune verifiche. Tali informazioni non rientrano nei nostri obblighi quali fornitori e per esse nessun compenso, esplicito o implicito, viene richiesto e/o viene dato. Anche per questo non assumiamo alcuna responsabilità per l’uso di tali informazioni e per i risultati che possono essere ottenuti. Nessuna informazione, raccomandazione o suggerimento può essere intesa ad un impiego in un processo che violi qualsiasi brevetto, copyright o diritto di terzi.

V-MAR 3 è un marchio commerciale, che può essere registrato negli Stati Uniti e/o in altri paesi, di GCP Applied Technologies, Inc.
Tale marchio commerciale si basa sulle informazioni disponibili pubblicate a partire dalla data di pubblicazione, le quali potrebbero non rispecchiare accuratamente l’attuale proprietà o stato del marchio commerciale.

© Copyright 2017 GCP Applied Technologies Inc. Tutti i diritti riservati.

GCP Applied Technologies Inc., 62 Whittemore Avenue, Cambridge, MA 02140 USA.

Via Trento, 7 - 20017 Passirana di Rho (MI)

Questo documento è aggiornato solo a partire dall'ultima data di aggiornamento sotto riportata ed è valido solo per l'uso in Italia. È importante fare sempre riferimento alle informazioni attualmente disponibili all'URL sottostante per fornire le informazioni più aggiornate sul prodotto al momento dell'uso. Ulteriori pubblicazioni come manuali per i contraenti, bollettini tecnici, disegni di dettaglio e raccomandazioni sui dettagli e altri documenti pertinenti sono disponibili su www.gcpat.it. Le informazioni trovate su altri siti Web non devono essere invocate, in quanto potrebbero non essere aggiornate o applicabili alle condizioni della tua posizione e non accettiamo alcuna responsabilità per il loro contenuto. In caso di conflitti o se occorrono ulteriori informazioni, contattare il servizio clienti GCP.

Last Updated: 2018-11-30

https://gcpat.it/it-it/solutions/products/v-mar-admixtures/v-mar-3