STRUX® 90/40

Fibrorinforzo del calcestruzzo. Certificato di Conformità CE N. 1077-CPD-U 393

Descrizione

STRUX 90/40 sono fibre sintetiche brevettate di nuova generazione. Sono caratterizzate da elevata tenacità ed elevato modulo di elasticità per il rinforzo del calcestruzzo.

A differenza delle fibre sintetiche di tipo convenzionale, monofilamento o fibrillate, usate esclusivamente per il controllo delle fessurazioni in fase plastica, le fibre STRUX 90/40 permettono di aumentare significativamente alcune caratteristiche meccaniche del calcestruzzo quali:

  • resistenza residua in fase di post-fessurazione
  • duttilità e tenacità
  • resistenza alla fatica e all’urto.

STRUX 90/40 sono fibre sintetiche monofilamento, lunghe 40 mm, ricavate da una miscela polimerica. Il rapporto di aspetto, pari a 90, è stato appositamente studiato per assicurare un’elevata facilità d’uso (rapida dispersione nel calcestruzzo, pompabilità e finitura), anche nel caso di pavimentazioni industriali.

Le fibre STRUX 90/40 soddisfano i requisiti della Norma UNI EN 14889-2 per usi strutturali in calcestruzzo (Certificato jbac, Aquisgrana del 08.05.2008).

Peculiarità

L’utilizzo di STRUX 90/40 nei calcestruzzi tradizionali genera come effetto primario, un aumento significativo degli indici di tenacità (vedi Tabella 1 e diagramma carico/deformazione).

Le prove sono state condotte secondo la normativa ASTM C 1609-05.

Le caratteristiche chimico-fisiche, la geometria e l’elevato modulo elastico di STRUX 90/40 sono state concepite al fine di conferire al calcestruzzo una grande resistenza alla fessurazione.

Infatti, STRUX 90/40 sono state utilizzate con successo in sostituzione della rete elettrosaldata in applicazioni su piastre di pavimentazione, dove hanno significativamente partecipato alla riduzione dei fenomeni di ritiro e fessurazione sia in fase plastica che in quella idraulica. Una uniforme distribuzione di STRUX 90/40 all’interno del calcestruzzo consente di realizzare un efficace rinforzo tridimensionale, risolvendo così il difficile problema del corretto posizionamento del rinforzo metallico.

Inoltre, la natura non-metallica delle fibre sintetiche STRUX 90/40 consente agli operatori di annullare i rischi legati alla movimentazione e applicazione delle reti elettrosaldate o delle fibre metalliche. Infine, la natura sintetica delle stesse consentirà di produrre calcestruzzi più durevoli nei confronti della corrosione.

Dosaggi

Il dosaggio raccomandato di STRUX 90/40 dipende dalla specifica applicazione e dalle proprietà desiderate del calcestruzzo. Normalmente, i dosaggi sono compresi tra 1,8 e 7,0 kg/m3. Per informazioni più dettagliate, fare riferimento alle tabelle di conversione disponibili tramite il Servizio di Assistenza Tecnica GCP.

  Microfibre sintetiche Rete metallica Macrofibre sintetiche STRUX 90/40
Cls fresco      
Sicurezza e facilità di movimentazione
Controllo del ritiro in fase plastica
Cls indurito      
Controllo del ritiro igrometrico
Resistenza residua in fase post-fessurativa
Resistenza all’abrasione
Assenza di corrosione

Utilizzi

STRUX 90/40 possono essere utilizzate vantaggiosamente per la produzione di calcestruzzi fibrorinforzati destinati a diverse applicazioni, dal calcestruzzo preconfezionato al calcestruzzo per la prefabbricazione industriale:

  • piastre per pavimentazioni
  • impalcati e solette
  • pannelli a basso spessore
  • piastre di copertura
  • serbatoi o vasche da interrare
  • vasche di contenimento liquidi
  • loculi.

L’utilizzo di STRUX 90/40 consente di sostituire parzialmente o totalmente le reti elettrosaldate, le fibre metalliche o l’armatura lenta nella maggior parte di tali applicazioni.

Proporzionamento e Miscelazione del calcestruzzo

Così come per qualsiasi fibra sintetica o metallica, l’utilizzo delle fibre STRUX 90/40 può richiedere piccole modifiche al proporzionamento del calcestruzzo. In particolare, per compensare un’eventuale perdita di lavorabilità, è sufficiente un modesto incremento della quantità di superfluidificante (si suggerisce l’abbinamento con superfluidificanti della gamma ADVA®) per ripristinare la lavorabilità originale.

Inoltre, come per tutti i calcestruzzi fibrorinforzati, si suggerisce di contenere la frazione di aggregato superiore ai 5mm al di sotto del 55%.

Le fibre STRUX 90/40 possono essere aggiunte al calcestruzzo in qualsiasi momento, preferibilmente in fase di caricamento dei materiali. Per garantire una dispersione ottimale e omogenea, si suggerisce di utilizzare il prodotto in un calcestruzzo non eccessivamente fluido (slump non superiore a 210 mm). In autobetoniera, protrarre la miscelazione per almeno 70 giri.

Riduzione della fessurazione in Fase Plastica (ASTM 1579-06)

Vantaggi

  • aumento degli indici di duttilità e tenacità delcalcestruzzo
  • resistenza residua in fase di post-fessurazione
  • resistenza alla fatica e all’urto
  • rapida e uniforme dispersione nel calcestruzzo
  • agevole impiego nelle pavimentazioni

Compatibilità

STRUX 90/40 è compatibile con tutti i tipi di additivi GCP per calcestruzzo. Nel caso di pavimentazioni in calcestruzzo si consiglia l’utilizzo in combinazione con i superfluidificanti ADVA Floor.

Nella prefabbricazione industriale si consiglia l’uso combinato con i superfluidificanti ADVA Cast. L’azione di STRUX 90/40 nella miscela di calcestruzzo è esclusivamente meccanica e non influenza il processo di idratazione della pasta cementizia. Ogni additivo liquido deve essere aggiunto separatamente da altri additivi.

Imballo

STRUX 90/40 sono disponibili in sacchetti “Concrete- Ready Bag” da 2,3 kg che possono essere aggiunti al calcestruzzo nel miscelatore o direttamente in autobetoniera.

Compatibilità Proprietà
Peso Specifico 0,92
Assorbimento nullo
Modulo di Elasticità 9.5 GPa
Resistenza a Trazione 620 MPa
Punto di Fusione 160 °C
Punto di Ignizione 590 °C
Resistenza agli Alcali, Acidi e Sali Elevata

Tabella 1 - Resistenze a flessione ed indici di tenacità di calcestruzzi fibrorinforzati con STRUX 90/40

(Resistenza a compressione del calcestruzzo: 30MPa) - ASTM C 1609-05

Dosaggio STRUX 90/40 Deformazione prima fessuraz. Sezione campione Carico Massimo Resist. Flessione Carico residuo Resistenza residua Tenacità T150-3,0 JCI-SF4 fe,3 TR34 Re,3
(kg/ m3) (mm) Base (mm) Altezza (mm) (kN) (MPa) P 150-0,75 (kN) P 150-3,0 (kN)     (Joule) (MPa) (%)
1,8 0,048 152 151 29,8 3,90 5,7 4,2 0,75 0,55 18 0,80 20,0%
3,0 0,050 152 152 31,4 4,10 8,4 6,9 1,10 0,90 27 1,15 28,5%
4,6 0,050 152 151 30,5 4,00 12,3 10,0 1,60 1,30 37 1,60 40,5%

gcpat.it | Servizio clienti in Italia:: +39 02 93537291

Confidiamo che le informazioni date con la presente siano utili. Sono basate su dati e conoscenze che riteniamo vere ed accurate e sono messe a disposizione dell’utente perché li consideri, facendo le opportune verifiche. Tali informazioni non rientrano nei nostri obblighi quali fornitori e per esse nessun compenso, esplicito o implicito, viene richiesto e/o viene dato. Anche per questo non assumiamo alcuna responsabilità per l’uso di tali informazioni e per i risultati che possono essere ottenuti. Nessuna informazione, raccomandazione o suggerimento può essere intesa ad un impiego in un processo che violi qualsiasi brevetto, copyright o diritto di terzi.

STRUX 90/40 è un marchio commerciale, che può essere registrato negli Stati Uniti e/o in altri paesi, di GCP Applied Technologies, Inc.
Tale marchio commerciale si basa sulle informazioni disponibili pubblicate a partire dalla data di pubblicazione, le quali potrebbero non rispecchiare accuratamente l’attuale proprietà o stato del marchio commerciale.

© Copyright 2017 GCP Applied Technologies Inc. Tutti i diritti riservati.


GCP Applied Technologies Inc., 2325 Lakeview Parkway, Alpharetta, GA 30009, USA
GCP Italiana S.p.A. - Via Trento, 7 - 20017 Passirana di Rho, Milano, Italy
Questo documento è aggiornato solo a partire dalla data dell’ultimo indicato di seguito ed è valido solo per l'uso in Italia. È importante consultare sempre le informazioni attualmente disponibili sull'URL.di seguito per avere le informazioni sul prodotto più recenti al momento dell'uso. Documenti aggiuntivi come i manuali di utilizzo, bollettini tecnici, disegni dettagliati e raccomandazioni dettagliate e altri documenti rilevanti sono disponibili anche su www.gcpat.fr. Le informazioni trovate su altri siti web non dovrebbero essere utilizzati, in quanto potrebbero non essere aggiornati o applicabili alle condizioni del tuo paese e non ci assumiamo alcuna responsabilità quanto al loro contenuto. In caso di conflitti o se hai bisogno di ulteriori informazioni, contatta il servizio clienti di GCP.

Last Updated: 2022-02-04

https://gcpat.it/it-it/solutions/products/strux-synthetic-macrofibers/strux-9040