Panoramica
Panoramica

Il mega progetto di Istanbul ha bisogno della giusta impermeabilizzazione per tenere l'oceano lì dov'è, nella baia.

Vadistanbul è il progetto di trasformazione urbana e industriale più grande della Turchia. Una volta completato, sarà dotato di un centro commerciale con centinaia di negozi, uffici e un hotel a cinque stelle.

Il sito si trova accanto al Mar Nero, al Mar di Marmara e al Bosforo. Ciò significa una grande quantità d'acqua. Infatti, è possibile trovarla ad una profondità di soli tre metri. Pertanto è essenziale impermeabilizzare completamente ed efficacemente la fondazione fino a 22 metri sotto terra.

Per la parte del progetto del Vadistanbul Boulevard, il costruttore ha utilizzato il nostro sistema di impermeabilizzazione Preprufe®. Infatti, sono stati utilizzati 90.000 m2 di membrana per offrire una protezione eccellente a tutte le strutture, fino ai livelli sovrastanti le falde acquifere, tra cui 3.000 pilastri di fondazione.

Le nostre soluzioni di impermeabilizzazione hanno aiutato a far diventare l'ex sede centrale della BBC uno spettacolo

Il Television Centre è stata la sede centrale di BBC Television fino al 2013. Il sito è stato riqualificato per includere appartamenti, uffici, ristoranti ed edifici commerciali e di svago.

Un livello di acqua variabile richiede requisiti specifici per prevenire la migrazione dell'acqua. Il sito contiene inoltre una serie di superfici curve e passaggi orizzontali. Il complesso è compost da un mix di edifici residenziali, commerciali, di vendita e di svago. Ciò richiede una matrice completa di giunti di movimento.

I costruttori hanno scelto le nostre soluzioni di impermeabilizzazione Preprufe® e Adprufe® oltre ai waterstop Serviseal® per proteggere i giunti di espansione nel calcestruzzo. In totale, su questo sito sono stati utilizzati 19.000 m² di Preprufe® e 6.000 m³ di calcestruzzo impermeabilizzato con Adprufe®.

Tenere fuori l'acqua dai sotterranei di una sala concerti

Bella musica nella sala concerti di sopra? Certamente. Acqua che entra nei sotterranei? Non tanto bene.

Ecco la situazione che i progettisti del Green Music Center della Sonoma State University volevano evitare. Perché? L'entrata della sala concerti si trova al piano terra. Ma la sala scende verso il basso, sotto quota, verso il palcoscenico. Inoltre, diversi metri di spazio necessari per la ventilazione dell'edificio estendono ulteriormente la profondità.

C'era inoltre un livello di acqua alta giusto pochi metri al di sotto della superficie. Pertanto i progettisti del Green Music Center hanno scelto di utilizzare la membrana impermeabilizzante Preprufe® nella struttura. Inoltre, hanno usato l'impermeabilizzante Bituthene® sulle pareti esterne dei sotterranei. Di conseguenza, è rimasto tutto asciutto. Musica per le nostre orecchie.